Il Museo

Da un’idea del sindaco Nicola Papa, con la collaborazione del critico Rino Tacchella, nel 2010 nasce il Museo a cielo aperto

Presentazione

Il piccolo borgo medioevale di Denice può vantare una raccolta museale tra le più originali e singolari in Italia. Il Museo a cielo aperto è composto da sessantatre opere d’arte in ceramica, realizzate da altrettanti qualificati artisti italiani e stranieri contemporanei, e collocate permanentemente sulle facciate delle case e sul muro perimetrale che fa da contenimento al terrapieno su cui poggia la torre di avvistamento medioevale.

La singolarità rispetto altre istituzioni museali è che l’esposizione non ha orari, non necessità di biglietto d’ingresso, non impegna personale adibito all’assistenza e offre la possibilità, attraverso le opere di 63 differenti artisti, di percorrere le produzioni tradizionali o sperimentali realizzate in questi ultimi decenni da interpreti nazionali e internazionali che hanno lavorato in Italia. Una serie di vantaggi che di conseguenza hanno favorito le visite di privati, di gruppi organizzati, di scolaresche, di turisti stranieri che in questi luoghi trovano anche altre realtà di tipo museale con cui abbinarsi, come la gipsoteca Giulio Monteverde di Bistagno ubicata a pochi chilometri di distanza.

È stato possibile far tutto questo perché abbiamo potuto contare sulla disponibilità degli artisti che hanno creduto nel progetto e hanno donato al Comune l’opera esposta e, soprattutto, ci siamo avvalsi dei fondi assegnati dalla Regione Piemonte e dei contributi delle Fondazioni Casse di Risparmio di Torino, Alessandria, Asti, ma abbiamo contato anche sul costante sostegno da parte di altri soggetti donatori a cui rivolgiamo i nostri più sentiti ringraziamenti.

Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito, a vario titolo, alla realizzazione del Museo collaborando intellettualmente, manualmente nell’installare le opere o semplicemente autorizzando l’uso delle pareti degli edifici privati. Tanti amici di Denice che hanno reso possibile il concretizzarsi di un “sogno” memori che lo sviluppo economico e sociale di un territorio non può prescindere dalla sua crescita culturale.

Nicola Papa
Sindaco di Denice

Chi siamo

Il Museo a cielo aperto è un’iniziativa del Comune di Denice realizzata con il contributo di Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Unione Montana Suol d’Aleramo, Fondazione CRT, Fondazione CRAL, Fondazione CRAsti

Da un’idea di Nicola Papa
Curatore e direttore del mmuseo Rino Tacchella
Progetto grafico Matteo Cellerino

Con il contributo

Presentazione video

Informazioni

Gli uffici del Comune di Denice sono aperti da lunedì a giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00; venerdì dalle ore 10,00 alle ore 11,00 (p.za San Lorenzo 5, tel. 0144 92038)

Contatti

Per qualsiasi richiesta di informazioni puoi scrivere al Comune di Denice compilando il modulo di contatto sottostante. Le informazioni che invii saranno utilizzate esclusivamente per rispondere al messaggio.